Restart and Reboot Yourself

Go, shout it out, rise up
Oh, ohhh
Escape yourself, and gravity
Hear me, cease to speak that I may speak
Shush now
Oh, ohhh

Force quit and move to trash
Restart and reboot yourself
You’re free to go
Oh, ohhh
Shout for joy if you get the chance
Password, you, enter here, right now

Unknown Caller – U2

Riavviare te stesso.

Un CTRL + ALT + CANC per spegnere i processi sbagliati e riavviare, ripulendo la memoria e ricaricando le risorse!

Semplicemente geniale! Sarebbe proprio utile, a volte.

Le domande di questa settimana…

  • Quali processi abbandonare nel reboot?
  • Come svuotare la memoria?
  • Cosa farò per “staccare”?

2 Commenti

  1. “..una parola senza significato non è una parola ma un suono vuoto” L. S. Vygotskij

    Settimana alla ricerca di significati , aggiornamento del diario di bordo, risorse già rigenerate.
    Mi manterrò costantemente attiva e piena di idee?

  2. Come procede?